Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:generazione_onde_em

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Prossima revisione
Revisione precedente
fisica:esperienze:generazione_onde_em [2018/01/10 16:19]
ludovica.perticone creata
fisica:esperienze:generazione_onde_em [2018/03/14 18:13] (versione attuale)
Linea 3: Linea 3:
  
  
-FIXME ====== ​Inserisci il nome dell'​esperienza ​======+====== ​Generazione onde EM ======
  
 //​**Descrizione**//​ //​**Descrizione**//​
- +Lo spinterometro viene realizzato con due aste di metallo, lunghe circa 30 centimetri, terminanti ciascuna con palline anch’ esse in metallo ed è collegato al rocchetto di Ruhmkorff per mezzo di alcuni fili conduttori. In luogo della pila si userà un moderno alimentatore in continua di cui si possa però 
-FIXME Inserisci una descrizione +Risultati immagini per esperimento di hertz 
- +fissare il valoree al posto del secondo spinterometroun rivelatore moderno costituito da un circuito elettronico sensibile ai campi EM e fornito di un led per segnalarne la presenza. 
-Lorem ipsum dolor sit ametconsectetur adipiscing elitsed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliquaUt enim ad minim veniamquis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequatDuis aute irure dolor in reprehenderit in voluptate velit esse cillum dolore eu fugiat nulla pariaturExcepteur sint occaecat cupidatat non proidentsunt in culpa qui officia deserunt mollit anim id est laborum+La procedura si rivela estremamente semplice: dopo aver sistemato le palline ​ad una distanza di circa 4 o 5 centimetri l’ una dall’ altra si collega lo spin terometro al rocchettoil rocchetto all’alimentatore tramite un interruttore che apra e chiuda il circuito a intervalli regolari e si oscura la stanzaE questo il momento di regolare l’ alimentazione ​in modo che inizino a scoccare scintille tra le pallineSi vedrà allora accendersi il led del rivelatore (Hertz osservava una scintilla indotta nello spinterometro ricevente) allo scoccare della scintilla. Viene quindi istintivo assumere tale effetto visivo come causa delle onde EM generate masi inviterà a riflettere spiegando che la scintilla è solo l’aspetto visibile della scarica di corrente attraverso l’aria resa conduttrice dalla grande differenza di potenziale generatasi tra le palline dell’ oscillatore
 +{{:​fisica:​esperienze:​rocchetto_di_ruhmkorff.jpg?​200 |}}
 ===Strumenti=== ===Strumenti===
  
-FIXME Completare la seguente tabella con le informazioni relative all'​esperienza 
  
-<​autolink>​ 
  
 {{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}} {{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 ^Strumenti necessari ^Descrizione ​ ^ ^Strumenti necessari ^Descrizione ​ ^
-|esp.1 |bla bla bla +|[[fisica:​strumenti:​rocchetto_di_ruhmkorff|rocchetto di ruhmkorff]] ​
-|esp.2 |bla bla bla  ​+|[[fisica:​strumenti:​spinterometro|spinterometro]] ​
-|esp.3 |bla bla bla  ​|+|generatore di elettricita|
  
-</​autolink>​ 
  
  
 ===Sitografia=== ===Sitografia===
-FIXME Inserire la sitografia relativa all'​esperienza+{{thttps://​it.wikipedia.org/​wiki/​Rocchetto_di_Ruhmkorff|https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Rocchetto_di_Ruhmkorff]|
  
-{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}} 
-^Link ^Descrizione ​ ^ 
-|www.sito.it |bla bla bla | 
-|www.sito2.it |bla bla bla  | 
-|www.sito3.com |bla bla bla  | 
-  ​ 
  
  
fisica/esperienze/generazione_onde_em.txt · Ultima modifica: 2018/03/14 18:13 (modifica esterna)