Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:freno_magnetico

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:esperienze:freno_magnetico [2019/02/21 15:37]
leonardo.valeri creata
fisica:esperienze:freno_magnetico [2019/02/21 15:38] (versione attuale)
leonardo.valeri
Linea 1: Linea 1:
 +=============================FRENO MAGNETICO==================
 +===Introduzione==
 +Un freno magnetico, come un comune freno ad attrito,​__è un dispositivo utilizzato per rallentare un corpo__, come un treno o un veicolo di una attrazione per parchi di divertimento.**I freni magnetici rallentano un magnete in movimento generando correnti parassite per induzione elettromagnetica**. La forza di rallentamento interviene senza contatto fra le parti, ed è dovuta alla trasformazione in calore delle correnti indotte. Il freno magnetico è quindi esente da usura.I freni magnetici possono essere elettromagnetici o a magneti permanenti: nel secondo caso non è richiesto l'​intervento di una fonte di energia per frenare.
 ===Esperienza== ===Esperienza==
 Il fenomeno può essere visualizzato in laboratorio con un magnete molto potente (al neodimio) e un tubo di alluminio (materiale paramagnetico).Facendo cadere il magnete all'​interno del tubo si osserva che il magnete cade con velocità costante.Questo accade perché la forza magnetica che si oppone alla forza peso è direttamente proporzionale alla velocità,​quindi il magnete accelera finché la forza peso e la forza magnetica si annullano. Il fenomeno può essere visualizzato in laboratorio con un magnete molto potente (al neodimio) e un tubo di alluminio (materiale paramagnetico).Facendo cadere il magnete all'​interno del tubo si osserva che il magnete cade con velocità costante.Questo accade perché la forza magnetica che si oppone alla forza peso è direttamente proporzionale alla velocità,​quindi il magnete accelera finché la forza peso e la forza magnetica si annullano.
fisica/esperienze/freno_magnetico.txt · Ultima modifica: 2019/02/21 15:38 da leonardo.valeri