Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:forze_uguali_in_equilibrio

Verifica della regola del parallelogramma

Descrizione

Lo scopo di questa esperienza è verificare l'equilibrio tra più forze attraverso la regola del parallelogramma. Su di una piattaforma circolare,sostenuta da un'asta si possono applicare nella posizione desiderata,tre carrucole. Un anello,situato al centro del disco,viene tirato in direzioni diverse da tre spaghi che passano attraverso le scalanature delle tre carrucucole. Agganciati ad esse aggiungere alcune masse a piacere,cercando di mantenere le forze in equilibrio (l'anello deve sempre restare al centro del disco), variando l'entità delle masse e l'angolo formato dagli spaghi. Ripetere più volte le misure componendo così forze diverse formanti tra loro angoli diversi.


www.decoupageitalia.eu_wp-content_uploads_2018_09_u52004_01_1200_1200_tavolo-delle-forze.jpg


L'esperienza si svolge nel seguente modo:

  • Posizionare un anellino al centro del disco.
  • Legare tre fili di spago all'anello e si farli scendere lungo il bordo del tavolo facendoli passare attraverso delle carrucole collegate al disco tramite morsetti.
  • Collegare ai fili diverse masse per trovare la stabilità dell'anello centrale.
  • Misurare gli angoli formati dai fili e i corrispondenti valori delle forze applicate
  • Ripetere più volte l'esperimento cambiando il numero di masse applicate e l'angolo formato dai fili




143.jpg


144.jpg


Composizione delle forze
Si vuole dimostrare la regola del parallelogramma tramite il tavolino di Varignon e 3 pesetti. Questi ultimi sono attaccati a un anello centrale tramite dei fili inestensibili che passano per delle carrucole,di cui due rappresentano le forze componenti e il terzo la forza risultante.L'anello centrale rappresenta il corpo sollecitato dalla forza risultante,e quando i tre pesetti sono posizionati in modo che le forze componenti equilibrino la risultante,tramite la regola del parallelogramma,che dice che la somma di due forze è una forza avente per direzione e verso la diagonale del parallelogramma formato da esse e per modulo la sua lunghezza.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
Tavolino di Varignon Tavolo circolare con carrucole
Goniometro Strumento per misurare gli angoli tra le direzioni delle forze
Riga Strumento per misurare le distanze
Pesi Pesi di massa nota

Sitografia

fisica/esperienze/forze_uguali_in_equilibrio.txt · Ultima modifica: 2019/02/07 15:31 da teodoramaria.vonta