Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:esperimento_di_hertz

LAB2GO Scienza

Esperimento di Franck-Hertz

Descrizione

L'idea alla base dell'esperimento è che, nell'urto tra gli elettroni accelerati e gli atomi del gas, l'energia cinetica viene assorbita dagli atomi solo se essa è pari alla differenza di energia tra due livelli energetici che, secondo il modello di Bohr, ha un valore finito e discreto. Mediante il potenziale elettrico è possibile controllare l'energia cinetica media degli elettroni. Se l'energia cinetica è inferiore all'energia di transizione tra i primi due livelli energetici allora gli urti con gli atomi sono prevalentemente elastici, dunque l'energia cinetica totale degli elettroni rimane costante e quindi la corrente misurata ai capi del circuito aumenta all'aumentare del potenziale. Qundo invece l'energia cinetica media dell'elettrone è sufficiente a eccitare l'atomo al livello energetico successivo, gran parte degli urti tra elettroni e atomi diventa anelastica e gli elettroni, che hanno perso tutta la loro energia cinetica nell'urto, non sono in grado di raggiungere l'anodo (che si trova a un potenziale minore rispetto alla griglia) e questo porta a una brusca riduzione della corrente misurata.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
Tubo di Franck-Hertz Strumento usato per la verifica sperimentale dell'esistenza dei livelli d'energia dell'atomo

Sitografia

Link Descrizione


fisica/esperienze/esperimento_di_hertz.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)