Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:esperienzadiarchimede

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:esperienze:esperienzadiarchimede [2018/03/14 18:13]
fisica:esperienze:esperienzadiarchimede [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 1: Linea 1:
 +{{tag>​fisica esperienze fisica:​esperienze}}
 +{{:​barra-esperienza-new.png}} ​ [[http://​www.roma1.infn.it/​LAB2GO/​index.html|{{:​fisica.jpg?​nolink&​|LAB2GO Scienza}}]]
 +
 +
 +====== Spinta di Archimede ======
 +
 +//​**Descrizione**//​
 +Prima di procedere con l'​esperienza bisogna avere delle conoscenze teoriche, ovvero bisogna avere chiari i concetti di: forza peso (https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Forza_peso),​ densita` (https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Densità),​ massa (https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Massa_%28fisica%29),​ grandezza derivata (http://​www.chimica-online.it/​download/​grandezze-derivate.htm) ed equilibrio tra forze (http://​www.youmath.it/​lezioni/​fisica/​dinamica/​2974-equilibrio-delle-forze.html). L'​obiettivo di questa esperienza e` quello di misurare la spinta di Archimede di un cilindretto immerso in acqua come la differenza tra il suo peso in aria e il suo peso in acqua.
 +Per cominciare bisogna preparare l'​attrezzatura:​ si usi una bilancia artigianale,​ la riga da disegno sospesa con una graffetta come asta dello stativo, usando il filo a piombo per verificare l'​equilibrio;​ agli estremi della riga da disegno sono appesi i due bicchierini di plastica trasparente. Prima di usarla bisogna tarare la bilancia posizionando le graffette nei bicchierini in modo adeguato. Il supporto della bilancia si deve trovare all'​incirca a 60 cm dal morsetto che mantiene fissato lo stativo al piano di lavoro, distanza sufficiente per effettuare la pesata nell'​acqua.
 +Successivamente si inserisca il cilindretto di metallo in uno dei bicchierini e si bilanci il sistema con le graffette per misurare il peso del cilindretto con esse. Tramite il nastro adesivo si fissino ai due lati del bicchierino rimasto vuoto i fili di sospensione del cilindretto,​ lasciandolo sospeso al di sotto del bicchierino a circa 6 cm. Dopodiche`si prenda il bicchiere grande di plastica, lo si riempi d'​acqua in modo che il cilindretto di metallo sia completamente immerso e non tocchi il fondo. Se si ha proceduto correttamente la bilancia risultera` squilibrata. Aggiungendo nel bicchierino vuoto tante graffette fino al raggiungimento dell'​equilibrio,​ si ottiene che il peso delle graffette nel bicchierino che e` uguale alla spinta di Archimede. Infine per raggiungere l'​obiettivo dell'​esperienza si misuri la massa delle graffette aggiunte e ne si calcoli il peso in Newton, per valutare il valore della spinta di Archimede.
 +
 +{{ :​fisica:​esperienze:​dsc_0697.jpg?​600 |}}
 +===Strumenti===
 +
 +Il kit per la misurazione della spinta di Archimede e` composto da:
 +
 +| 1 | un cilindro di metallo o di plexiglass con un filo di sospensione|
 +| 2 | una bilancia artigianale costituita da una riga da disegno e da due bicchierini di plastica trasparente appesi alle estremita` della riga da disegno con due fili di nylon non troppo lunghi |
 +| 3 | una buona quantita` di graffette di due tipi; piccole e grandi ​ |
 +| 4 | un telaio dotato di asta e di supporto per la bilancia |
 +| 5 | un bicchiere grande di plastica|
 +| 6 | un bicchiere grande di plastica |
 +| 7 | un rotolo di nastro adesivo |
 +| 8 | un calibro digitale|
 +
 +
 +
 +===Sitografia===
 +
 +  Kit Spinta di Archimede
 +https://​sites.google.com/​a/​uniroma1.it/​lab2go-wiki/​home/​project/​liceo-scientifico-nomentano/​spinta-archimede-nomentano
 +
 +
 +
 +
 +\\
 +