Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:esperienza_sonometro

LAB2GO Scienza

Esperienza sonometro

Obiettivo: Verificare che il valore della velocità di propagazione di un'onda sonora su una corda che si calcola mediante la formula v=λF è uguale a quello che si ottiene con la formula

Richiami teorici

Onde, il suono, la velocità di propagazione, la frequenza, propagazione di impulsi su una corda

Svolgimento

Preso l'asse graduato, di lunghezza 0,54 m, è stato teso su di esso un cavo con un'estremità posizionata in un foro in modo tale da farla rimanere fissata e l'altra su una carrucola da cui pendevano delle masse da 0,5 kg e 1 kg ciascuna. Per calcolare la velocità con la prima formula, prendiamo la frequenza della corda attraverso un accordatore digitale. Per la seconda, si calcoli il peso delle masse, appese alla carrucola, utilizzando la densità lineare della corda (calcolata mediante la massa della corda fratto la sua lunghezza).

Calcoli

v=λf= 1,08 m x 185 Hz= 199 m/s ± 2,93 m/s

Presa una massa di 3,4 kg, calcoliamo la forza peso= 37,24 N ± 1,32 N

La densità lineare = m/L= 6,2 x 10^-4/ 0,65m = 9,54 x 10^-4 kg/m ± 1,62 x 10^-5 kg/m

v=√37,24 N/ 9.54 x 10^-4 kg/m = 197 m/s ± 0,22 m/s

Conclusioni

I due valori ottenuti sono accettabili poiché sono quasi equiparabili.

Strumenti necessariAccessori
Sonometro a due corde Masse da 0,5kg e 1kg
Accordatore digitale


fisica/esperienze/esperienza_sonometro.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)