Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:esperienza_con_elettroforo_ed_elettroscopio

LAB2GO Scienza

Esperienza con elettroforo ed elettroscopio

Descrizione

Per l'esperienza sono necessari un elettroforo ed un eletrroscopio. Si prepara il supporto in plexiglass sfregandoci sopra un panno di lana e si lascia caricare sopra il disco di piombo. Si scarica dunque la carica elettrica sull'elettroscopio che segnerà l'effettiva intensità della carica.

Esperienza con elettroforo di Volta

L'esperienza con l'elettroforo di Volta fu realizzata nel 1775 dall'omonimo scienziato, la quale consente di verificare l'accumulo e la separazione di cariche elettriche grazie ad una rudimentale macchina ad induzione. Se il disco metallico e` del tutto scarico, si elettrizza la lastra di perspex strofinandola vivacemente su un lato con il panno di lana e si appoggia su di essa il disco. Successivamente, dopo aver toccato per un istante il disco, lo si prende per il manico isolante e lo si porta in prossimita` dell'elettroscopio per verificarne la presenza della carica. Caricato l'elettroscopio con il disco (preferibilmente per induzione) si puo` verificare, avvicinando successivamente la lastra di perspex, che la carica sul disco e quella sulla lastra sono di segno opposto.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
Elettroforo di Volta
Elettroscopio

Sitografia

Link Descrizione


fisica/esperienze/esperienza_con_elettroforo_ed_elettroscopio.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)