Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:equilibriodiforze

LAB2GO Scienza

FIXME

Equilibrio di forze

descrizione

FIXME APPARECCHIO PER LA DIMOSTRAZIONE DEI TRE STATI DI EQUILIBRIO

Questo apparecchio serve a constatare come varia il periodo di oscillazione col diminuire della stabilità dell'equilibrio. Vi sono 3 stati dell'equilibrio possibili: stabile, se il corpo, spostato di poco, ritorna nella posizione precedente, instabile, se spostato di poco dalla posizione iniziale non ritorna alla precedente, e indifferente, se spostato di poco il corpo rimane comunque fermo. Con questo strumento si può individuare la posizione dell'equilibrio quando si è prossimi all'equilibrio indifferente. In questo caso basta poi sollevare di pochissimo le due masse (M1,M2) affinché la configurazione di equilibrio muti radicalmente. Nell'esecuzione di questa esperienza il corpo sospeso M1 o M2 di regola finisce per capitombolare. Le piccole aste di M1 e M2 si inclinano e l'apparecchio rischia di cadere. Si consiglia di fare sempre l'esperienza tenendo lo strumento al centro di un ampio contenitore di legno, contenente uno strato di ovatta.

FIXME Completare la seguente tabella con le informazioni relative all'esperienza

Esperienze possibili Descrizione
Verifica dei tre stati di equilibrioModificando la distanza delle masse dall'asta principale dell'apparecchio e lasciandolo oscillare è possibile notare come vari l'equilibrio del sistema

FIXME Inserire la sitografia relativa all'esperienza

Sitografia Descrizione
Dimostrazione stati di equilibrio

FIXME

Dimostratore equilibrio delle forze

Descrizione

Ha la funzione di visionare la composizione (somma) di grandezze vettoriali come per esempio le forze. Si compone di un filo e due carrucole, un goniometro, dei pesi e due assi. Il filo e` libero di scorrere sulle due carrucole poste su due assi fissate a terra. Agli estremi liberi del filo vengono attaccati dei pesi. Sul filo che colllega le due carrucole si agganciano altri pesi.

FIXME

Verifica dei tre stati dell'equilibrio

Descrizione

Vi sono 3 stati dell'equilibrio possibili di un corpo: stabile,se spostato di poco ritorna nella posizione precedente, instabile, se spostato di poco dalla posizione iniziale non ritorna alla precedente, e indifferente, se spostato di poco il corpo rimane comunque sul piano. I 3 stati dell'equilibrio si possono verificare con uno strumento apposito.


Sitografiadescrizione
https://www.youtube.com/watch?v=oNv-rhpnaHMEsempio di esperimento

FIXME

Equilibrio di un corpo rigido

Descrizione

La legge fondamentale dell' Equilibrio statico afferma che: un corpo rigido,al quale siano applicate piu forze e piu coppie di forze,è in equilibrio solo se sono nulle sia la risultante di tutte le forze,sia la somma vettoriale dei momenti SOMMA DI F=0,SOMMA DI M=0(equazioni della statica). Un corpo esteso appoggiato su un piano orizzontale è in equilibrio solo se la verticale che passa per il baricentro del corpo cade nella base d'appoggio. Un corpo appoggiato su un piano inclinato è in equilibrio se la forza d'attrito è uguale o superiore alla componente del peso parallela al piano.Se ciò non si verifica, per mantenere in equilibrio occorre aggiungere una forza equilibrante,tanto maggiore quanto è la pendenza del piano inclinato.

SitografiaDescrizione
http://doc.studenti.it/appunti/fisica/forze-equilibrio.htmlForze ed equilibrio
fisica/esperienze/equilibriodiforze.txt · Ultima modifica: 2019/02/18 17:17 da elenafilomena.letizia