Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:diffrazionedilucebianca

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:esperienze:diffrazionedilucebianca [2018/03/14 18:13]
fisica:esperienze:diffrazionedilucebianca [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 1: Linea 1:
 +{{tag>​fisica esperienze fisica:​esperienze}}
 +{{:​barra-esperienza-new.png}} ​ [[http://​www.roma1.infn.it/​LAB2GO/​index.html|{{:​fisica.jpg?​nolink&​|LAB2GO Scienza}}]]
 +
 +
 + ​====== Diffrazione di luce bianca (In preparazione - IIS via dei papareschi) ======
 +
 +//​**Descrizione**//​
 +
 +La diffrazione è un fenomeno che riguarda le onde. Quando un'​onda attraversa una fenditura ,dello stesso ordine di grandezza della lunghezza d'​onda,​ ciascun punto del fronte d'onda primario diventerà una sorgente secondaria e le onde che partiranno da queste sorgenti interferiranno costruttivamente o
 +distruttivamente.
 +Image result for diffrazione luce bianca huygens
 +
 +La spiegazione dell’effetto di diffrazione da singola fenditura si basa sul principio di Huygens:
 +i fronti d’onda secondari generati da ogni punto interno alla fenditura interferiscono fra di loro producendo sul rivelatore strisce luminose (dette anche frange) alternate a zone scure.
 +      ​
 +                                                                         
 +La figura di diffrazione prodotta da onde piane che passano attraverso un'​apertura circolare e` un problema di difficile soluzione, poiche'​ richiede una doppia integrazione.Il problema e` stato risolto da Airy (1835)
 +Image result for interferenza della diffrazione
 +La figura di diffrazione consiste in un disco centrale brillante noto come disco di Airy, circondato da una serie di anelli piu deboli.
 +
 +Le frange di interferenza si formano a causa della sovrapposizione delle onde elementari generate dalle sorgenti che si trovano sul piano della fenditura. Qando la differenza di cammino ottico tra le varie onde elementari e` di un numero intero di lunghezze d'​onda,​ l'​interferenza sara costruttiva,​ se la differenza di cammino ottico tra le varie onde sara` di mezze lunghezze d'​onda,​ l'​interferenza sara` distruttiva.
 +
 +
 +
 +===Strumenti===
 +
 +
 +
 +
 +{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 +^Strumenti necessari ^Descrizione ​ ^
 +|Banco ottico |rotaia su cui scorrono i vari componenti da utilizzare per l'​ottica geometrica. |
 +|Porta lampadina con lampadina |portalampadina regolabile in lunghezza,​per trovare il giuto posizionamento della sorgente di luce.  |
 +|lenti|lenti concave e convesse di varie gradazioni. ​ |
 +|Fenditure di vario tipo|fenditure singole,​multiple e fori.|
 +
 +
 +
 +
 +===Sitografia===
 +
 +
 +{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 +^Link ^
 +|portalampadina regolabile in lunghezza,​per trovare il giuto posizionamento della sorgente di luce. |
 +
 +  ​
 +
 +
 +
 +
 +\\
 +