Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:correntiparassite

LAB2GO Scienza

Correnti parassite

Descrizione

Su una base in legno è fissata una elettrocalamita, collegata a due serrafili, e una struttura di sostegno sagomata ad L alla quale può avvenire incernierata, tramite un sistema bifilare, o una lastra di rame piena o una fessurata a pettine.

Se viene fatta oscillare tra i poli dell’elettrocalamita la lamina piena si osserva che, quando si eccita l’elettrocalamita, le oscillazioni si smorzano bruscamente, tali oscillazioni continuano invece se si effettua l’esperienza con la lastra intagliata. Il fenomeno si spiega osservando che nel conduttore massiccio di rame, posto in movimento in un campo magnetico, si formano delle correnti indotte, dette di Foucault o parassite, che tendono ad opporsi al movimento che le genera e quindi frenano il conduttore. Nel caso della lastra intagliata le correnti parassite sono trascurabili perché la segmentatura impedisce la formazione di correnti intense. In presenza delle correnti parassite si ha un notevole riscaldamento del conduttore dovuto alla perdita di energia cinetica che si trasforma in calore per effetto Joule.

https://youtu.be/RLzZFkYexb8

Strumenti necessari

Strumenti necessari
Pendolo di Waltenhofen


fisica/esperienze/correntiparassite.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)