Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:conservazionedellaquantita_dimoto

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

fisica:esperienze:conservazionedellaquantita_dimoto [2018/03/14 18:13]
fisica:esperienze:conservazionedellaquantita_dimoto [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 1: Linea 1:
 +{{tag>​fisica esperienze fisica:​esperienze}}
 +{{:​barra-esperienza-new.png}} ​ [[http://​www.roma1.infn.it/​LAB2GO/​index.html|{{:​fisica.jpg?​nolink&​|LAB2GO Scienza}}]]
 +
 +
 +====== Conservazione della quantità di moto ======
 +
 +//​**Descrizione**//​
 +
 +In fisica, la legge di conservazione della quantità di moto è una [[https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Legge_di_conservazione|legge di conservazione]] che afferma che la[[https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Quantit%C3%A0_di_moto|quantità di moto]] totale di un sistema isolato è costante nel tempo.
 +Un esempio della conservazione della quantita'​ di moto si ha nel caso degli urti.
 +L'urto tra due corpi puo' essere elastico e anelastico. In un urto elastico oltre alla quantita'​ di moto si conserva anche l'​energia cinetica totale dei corpi che interagiscono. al contrario in un urto anelastico la velocita'​ finale, che e' la stessa per entrambi i corpi, e' determinata dalla sola conservazione della quantita'​ di moto.
 +\\
 +\\
 +//​**Tesi**//​
 +\\
 +La velocità di un corpo dopo un urto si conserva o si trasferisce ad un altro corpo (se le masse dei due corpi sono uguali).
 +\\
 +
 +
 +
 +{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 +^Strumenti necessari ^Caratteristiche ^
 +|Rotaia a cuscinetto d'​aria| necessario a rendere l'​attrito trascurabile|
 +|2 Carrellini|con massa uguale |
 +|1 Molla|con una costante elastica molto alta |
 +|1 Filo|che misuri la stessa lunghezza per tutti i tentativi|
 +|1 Fotocellula laser|collegate ad un cronometro|
 +
 +\\
 +//​**Procedimento**//​
 +\\
 +Si poggino sulla rotaia due carrelli uniti da un filo, che deve misurare la stessa lunghezza per ogni esperimento da farsi. Tra i due carrelli deve essere posizionata una molla, la quale se compressa sempre con la stessa forza, dai due carrellini, darà una velocità uguale per ogni prova. Grazie ai vari esperimenti è possibile calcolare la quantità di moto e dimostrare che la velocità di un corpo dopo un urto si conserva o si trasferisce ad un altro corpo.
 +\\
 +===Strumenti===
 +^strumenti^ Descrizione^
 +|[[fisica:​strumenti:​rotaia_a_cuscino_d_aria|Rotaia a cuscino d'​aria]]|Pagina relativa allo strumento|
 +
 +
 +===Sitografia===
 +
 +{{tablelayout?​colwidth="​250px,​360px}}
 +^Link ^
 +|[[https://​it.wikipedia.org/​wiki/​Legge_di_conservazione_della_quantit%C3%A0_di_moto|Legge di conservazione della quantità di moto]]|Sito informativo| ​
 +  ​
 +
 +
 +
 +
 +\\
 +