Strumenti Utente

Strumenti Sito


fisica:esperienze:accelerazione_di_gravita

LAB2GO Scienza

Accelerazione di gravità

Descrizione

Che i corpi tendano a cadere al suolo a causa di un'accelerazione è un'evidenza fisica di cui si ha talmente tanta familiarità che potrebbe apparire del tutto superfluo dedicarvi una nota. Difficile dimenticare uno tra i più caratteristici “numeretti” della fisica come quello dell'accelerazione di gravità del nostro pianeta: 9,81 m/s2.

L'accelerazione di gravità è quell'accelerazione cui sono soggetti tutti i corpi che si trovano nel campo gravitazionale di un corpo celeste e che perciò tendono a cadere verticalmente verso il suo centro. Fu Newton a formulare la legge di gravitazione universale.

Considerando la terra come una sfera omogenea, il campo gravità terrestre si può facilmente calcolare concentrando tutta la massa M nel centro della sfera: l'accelerazione di gravità risulta g = GM/r2. Dunque l'accelerazione g (e quindi la forza peso P = mg che agisce su un corpo di massa m) cala con l'altitudine, com'è verificabile attraverso un pendolo.

Strumenti

Strumenti necessari Descrizione
DinamometroDinamometro
Bilancia a un braccio Bilancia a un braccio

Sitografia

Link Descrizione
Collegamento esterno Accelerazioni gravità


fisica/esperienze/accelerazione_di_gravita.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)