Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:solfato_di_nichel

LAB2GO Scienza

Solfato di Nichel

Descrizione

Il solfato di nichel è il sale di nichel(II) dell'acido solforico.

A temperatura ambiente si presenta come un solido cristallino verde inodore. Può cristallizzare come esa- o eptaidrato. È un composto nocivo, allergenico, pericoloso per l'ambiente. Nella forma eptaidrata, costituisce in natura il minerale morenosite. Il sale esaidrato è presente in due forme cristalline allotropiche: quella alfa, dall'aspetto di cristalli tetragonali blu, e quella beta, dall'aspetto di cristalli monoclini verde smeraldo. La forma alfa, a 53,3 °C si converte irreversibilmente in quella beta. La forma beta, stabile, presenta una densità di 2,07 g/mL e indice di rifrazione 1,1511 in acqua calda; è molto solubile in acqua e in alcol.

Sitografia

chimica/strumenti/solfato_di_nichel.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)