Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:piastra_elettrica

LAB2GO Scienza

Piastra elettrica

Descrizione

La piastra elettrica è costituita da una bobina intorno cui viene fatta scorrere una corrente elettrica alternata o comunque variabile nel tempo. La corrente che scorre nella bobina produce un campo magnetico variabile nel tempo, al pari della corrente che lo genera. Per la legge di Faraday, una variazione del flusso del campo magnetico nel tempo produce una forza elettromotrice indotta. Questa forza elettromotrice dà luogo a correnti elettriche indotte, chiamate correnti parassite, che finiscono per circolare nel materiale dei recipienti disposti sulla piastra e, per effetto Joule, dissipano energia sotto forma di calore provocando il riscaldamento del recipiente e del contenuto (si tratta di fenomeni dissipativi che, similmente all'attrito in meccanica, dissipano energia sotto forma di calore).

Esperienze

Sitografia

chimica/strumenti/piastra_elettrica.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)