Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:idrossido_di_potassio

LAB2GO Scienza

Idrossido di potassio

Descrizione

L'idrossido di potassio (o potassa caustica) è il prodotto di idratazione dell'ossido di potassio. A temperatura ambiente si presenta come un solido incolore e inodore, spesso commercializzato in forma di gocce. È un composto nocivo e corrosivo.

Utilizzi: È un prodotto chimico industriale che trova moltissimi utilizzi, ad esempio come elettrolita nelle batterie alcaline, catalizzatore della transesterificazione nel processo di preparazione del biodiesel, anti-schiumogeno nella produzione della carta, regolatore di pH, produzione di polimeri, resine e fibre tessili, nella produzione del sapone (che risulta avere una consistenza più soffice rispetto a quello ottenuto con l'uso dell'idrossido di sodio, e quindi adatto a produrre saponi liquidi). Come additivo alimentare, viene usato in funzione di regolatore di acidità. È identificato dal numero E525. Utilizzato come mezzo per contenere la popolazione di nematodi nel terreno. È infatti una molecola in grado di sviluppare una reazione esotermica nel terreno con azione nematocida.

Usi: Viene usato nella produzione di biodiesel, come elettrolita, e veniva utilizzato nella produzione del sapone, dando origine a un prodotto più morbido di quello ottenuto con l'idrossido di sodio.


chimica/strumenti/idrossido_di_potassio.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)