Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:essiccatore_cilindrico

LAB2GO Scienza

Essiccatore Cilindrico

Descrizione

Gli essiccatori rotativi cilindrici sottovuoto sono destinati principalmente ai processi d'essiccamento, miscelazione e condensazione di materiali plastici granulati: chips, beads, slices, pellets, scraps, etc. Le loro caratteristiche costruttive li rendono particolarmente adatti nelle lavorazioni dove è necessario operare a livelli di vuoto elevati in associazione ad alte temperature di riscaldamento, come: rigradazione di PET e PBT compounds solid-state post-condensation di PA 6, PA 6.6, PES, PET, PBT, PTT essiccamento di granulati plastici. La forma cilindrica disassata e la continua rotazione assicurano l'efficace miscelazione del prodotto. Il risultato è un'elevata omogeneità finale sia in termini di viscosità che d'umidità residua.

Essiccare sottovuoto inoltre, significa eliminare l'ossigeno, impedendo così la formazione di composti secondari non desiderati, o di miscele esplosive con i solventi estratti.

L'azione che si esercita sul prodotto è molto delicata, leggera, tale da non provocare shock meccanici, limitando la formazione di polveri fini, come richiesto in questi tipi di produzione.

Sitografia

Link Descrizione
http://www.italvacuum.com/essiccatore-rotativo Essiccatore Rotativo


chimica/strumenti/essiccatore_cilindrico.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)