Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:diastasi

LAB2GO Scienza

Diastasi

Descrizione

Le diastasi sono un gruppo di enzimi che catalizzano l'idrolisi (rottura) dell'amido in maltosio ed altri zuccheri. Storicamente è stato il primo tipo di enzima scoperto dai biochimici (nel 1833, da Anselme Payen, che lo individuò in una soluzione di malto). Oggigiorno, per diastasi si intende qualsiasi α-, β-, o γ-amilasi (tutte idrolasi) che può frammentare i carboidrati. L'utilizzo del suffisso -asi,per dare nome agli enzimi, nasce per la prima volta dal nome delle diastasi. Nel corso di molte malattie del pancreas, come la pancreatite (acuta o cronica) ed il cancro del pancreas, il livello ematico delle diastasi correla con l'entità delle lesioni subite dall'organo. È un buon indicatore diagnostico, prognostico e di avvenuta guarigione.


chimica/strumenti/diastasi.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)