Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:cloruro_di_adipoile

LAB2GO Scienza

FIXME

Cloruro di adipoile

Descrizione

FIXME Inserisci una descrizione L'acido adipico è un acido bicarbossilico, ovvero reca sulla sua molecola due gruppi carbossilici, -COOH. A temperatura ambiente è una polvere cristallina bianca, poco solubile in acqua. È solubile in acetone, metanolo, etanolo. Fu sintetizzato la prima volta da Auguste Laurent nel 1837. Ottenibile per ossidazione dai grassi, viene prodotto industrialmente per ossidazione del cicloesano in due passaggi: - trattamento con ossigeno a dare una miscela di cicloesanolo e cicloesanone; - trattamento della miscela con acido nitrico e aria a dare acido adipico. Deriva dagli acidi carbossilici per sostituzione del gruppo -OH dell'acido. si preparano facilmente dagli acidi per reazione con cloruro di tionile(SOCl2) o pentacloruro di fosforo(PCl5): RCOOH+SOCl2 ⇒RCOCl+SO2+HCl.

Esperienze

FIXME Completare la seguente tabella con le informazioni relative allo strumento

Esperienze possibili Descrizione
Nylon
esp.2 bla bla bla
esp.3 bla bla bla

Sitografia

FIXME Inserire la sitografia relativa allo strumento

chimica/strumenti/cloruro_di_adipoile.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)