Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:carbonato_di_calcio

LAB2GO Scienza

Carbonato di calcio

Descrizione

Il carbonato di calcio è il sale di calcio dell'acido carbonico. Puro, a temperatura ambiente è un solido bianco poco solubile in acqua, cui impartisce una reazione lievemente basica: 100 grammi in un litro di acqua a 20 °C formano una sospensione il cui pH è circa 10. Come gli altri carbonati, subisce decomposizione per riscaldamento o per contatto con sostanze acide, liberando anidride carbonica. Su questa sua caratteristica si basa il metodo per la sua determinazione, detto analisi calcimetrica. Il carbonato di calcio è il maggiore componente del calcare sciolto nell'acqua e il principale responsabile della sua durezza. In combinazione con il riscaldamento dell'acqua per usi civili dà origine all'incrostazione calcarea. In natura, il carbonato di calcio è il materiale che costituisce, in tutto o in parte, una grande varietà di tipi di rocce: il marmo, le rocce calcaree, il travertino. I minerali costituiti da carbonato di calcio sono l'aragonite e la calcite. Industrialmente, trova impiego come materia prima nel processo Solvay della sintesi della pezzata, e nei processi di patinatura della carta come sbiancante e opacizzante. È usato come colorante alimentare, identificato dalla sigla E 170. È il componente principale della cosiddetta “carta di pietra”, un tipo di carta particolarmente robusto. È usato come pigmento pittorico con il nome di bianco di San Giovanni, bianco di Cennini e bianco secondo Armenini. È il principale componente del pigmento bianco d'uovo. Nelle competizioni automobilistiche e motociclistiche, è inoltre impiegato dai commissari di pista come assorbente per materiali oleosi che possono eventualmente cadere in pista durante una gara. Recentemente è usato in agricoltura per non far disidratare le piante nei periodi di siccità estivi, in particolar modo è stato testato su pomodoro contro stress idrico e scottature. È utilizzato nei processi di estrusione per pvc e polipropilene In agricoltura è utilizzato per correggere il ph del terreno, qualora risulti troppo acido.È utilizzato nel periodo prefioritura per evitare il marciume apicale di alcuni tipi di ortaggi

Sitografia

Link Descrizione
https://it.wikipedia.org/wiki/Carbonato_di_calcio Carbonato di calcio


chimica/strumenti/carbonato_di_calcio.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)