Strumenti Utente

Strumenti Sito


chimica:strumenti:ago

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
chimica:strumenti:ago [2018/05/11 13:09]
marco.capogna
chimica:strumenti:ago [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 12: Linea 12:
 Nel laboratorio chimico l'ago o cannula è un tubo flessibile usato per trasferire campioni liquidi tra due recipienti di reazione, evitando il contatto con l'​aria. Nel laboratorio chimico l'ago o cannula è un tubo flessibile usato per trasferire campioni liquidi tra due recipienti di reazione, evitando il contatto con l'​aria.
  
-Esistono cannule di diversa lunghezza e diametro. Sono comunemente fatte di acciaio inossidabile o PTFE per garantire una buona resistenza chimica. Le cannule di acciaio inossidabile sono lunghe 60−100 cm, dato che sono poco flessibili, mentre quelle di PTFE possono essere molto più corte. Le due estremità sono appuntite per poter penetrare attraverso setti di gomma. La cannula è chiamata anche ago a doppia punta.[1]+Esistono cannule di diversa lunghezza e diametro. Sono comunemente fatte di acciaio inossidabile o PTFE per garantire una buona resistenza chimica. Le cannule di acciaio inossidabile sono lunghe 60−100 cm, dato che sono poco flessibili, mentre quelle di PTFE possono essere molto più corte. Le due estremità sono appuntite per poter penetrare attraverso setti di gomma. La cannula è chiamata anche ago a doppia punta.
  
  
chimica/strumenti/ago.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)