Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:strumenti:mais_caratteristiche_botaniche_e_tecniche_colturali

FIXME

Le caratteristiche botaniche e colturali del Mais

introduzione

Il mais è il terzo cereale più coltivato ed utilizzato al mondo, principalmente utilizzato per l'alimentazione zootecnica. E' una pianta di origine sub-tropicale ma può essere coltivata anche nelle zone aventi un clima temperato e possiede grandi capacità di crescita e di elevate produzioni.

MORFOLOGIA

Il mais è una pianta annuale e monoica ovvero che l' infiorescenza maschile e femminile sono portate dalla stessa pianta ma separate tra loro.

-apparato radicale: presenta un apparato fascicolato di cui possono avere delle radici di profondità di 150 cm ma nella norma raggiungo nei primi 40 cm: *RADICI PRIMARIE(originarie dal seme) *RADICI SECONDARIE(originarie dalla corona posta alla base del culmo) *RADICI AEREE(emesse dai primi nodi basali fuori terra)

-culmo:costituito da 12-24 nodi e internodi, altezza è variabile a seconda dell'ambiente

-foglie:sono alterne,larghe,allungate,parallelinervie con una nervatura molto sviluppata nel centro e sono posizionate per ogni nodo del culmo;

-infiorescenza: quella maschile è una pannocchia posta all'apice del culmo, quella femminile è una spadice “pannocchia” situata all'ascella di una foglia circa a metà del culmo;

-tutolo: asse centrale dove sono inserite molte file di spighette sessili riunite in coppie,ogni spighetta tiene due fiori di cui uno solo è fertile;

-spiga:peduncolo costituito da nodi ravvicinati portanti di una foglia metamorfosata detta brattea(insieme di brattea forma il cartoccio che avvolge la spiga)

-cariosside:formato da involucri:*ENDOSPERMA(parte principale)*EMBRIONE(apice del seme),il colore può variare dal giallo,bianco,rosso e bruno ma anche la forma ed il peso(250-350 g = 1000 semi) *MAIS DENTATO *MAIS VITERO *MAIS DA POP CORN *MAIS TENERO DA AMIDO *MAIS DOLCE

ESIGENZE AMBIENTALI

E' una specie macroterma che trova le sue condizioni ottimali di coltivazione in climi caldo-umidi.

biologia/strumenti/mais_caratteristiche_botaniche_e_tecniche_colturali.txt · Ultima modifica: 2020/02/06 16:06 da simone.mastrangelo