Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:esperienze:mitosi

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
biologia:esperienze:mitosi [2018/05/02 16:12]
sara.tringali
biologia:esperienze:mitosi [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 8: Linea 8:
  
   *** Preparazione esperienza**:​   *** Preparazione esperienza**:​
-  - prendere delle radici ​di cipolla (adatte allo scopo poiche',​ essendo in continuo accrescimento e avendo un breve tempo di mitosi, si prestano all'​osservazione del processo ​mitodico); +  ​- far radicare una cipolla in acqua per qualche settimana, foderando il barattolo con carta stagnola per evitare che la luce rallenti il processo di radicazione 
-  - preparare l'​acido cloridrico al 10% (10g in 100ml). Per diluire ​la sostanza ​si utilizza la seguente formula ​chimica ​(valida per ogni sostanza da diluire): Vi=(CfxVf)/​Ci;​ +  ​- prendere delle radici ​della cipolla (adatte allo scopo poiche',​ essendo in continuo accrescimento e avendo un breve tempo di mitosi, si prestano all'​osservazione del processo ​mitotico); 
-  - preparare il blu di toluidina al 0,5% (0,5g in 100ml).+  - preparare l'​acido cloridrico ​(HCl) al 10% (10 gr in 100 ml di acqua). Per diluire ​l'​acido cloridrico ​si utilizza la seguente formula (valida per ogni sostanza da diluire): CixVi=CfxVf (dove: Ci=Concentrazione iniziale della soluzione, Vi=Volume iniziale della soluzione, Cf=Concentrazione finale della soluzione, Vf=Volume finale della soluzione). 
 +Nel nostro caso: Ci=37%; Vi è la nostra incognita (voglio sapere che volume di HCl 37% devo prelevare per ottenere 10 ml di HCl al 10%); Cf=10%; Vf010 ml. Quindi: Vi=(CfxVf)/​Ci; ​Vi= (10% x 10 ml)/​(37%)=2,​7 ml di HCl al 37% in 10 ml di acqua. ​ 
 +  - preparare il blu di toluidina al 0,5% (0,5 g in 100 ml).
  
   * **descrizione esperienza**:​   * **descrizione esperienza**:​
-  - lasciare per 10-15min ​1cm di radice di cipollanell'​acido cloridrico. La funzione dell'​acido e' di idrolizzare parzialmente le pareti e cosi' facilitare la colorazione del nucleo con il blu di toluidina;​ +  - lasciare per 10-15min ​1 cm di radice di cipolla nell'​acido cloridrico. La funzione dell'​acido e' ​quella ​di idrolizzare parzialmente le pareti e cosi' facilitare la colorazione del nucleo con il blu di toluidina;​ 
-  - colorazione con il blu di toluidina per circa 3min. Il blu di toluidina e' una sostanza nucleofila che permette la colorazione ​della radice e del nucleo ​delle sue cellule ​cosicche'​ siano visibili al miscroscopio. Essa appartiene al gruppo dei nucleofili che agiscono per interazione chimica (come l'​acido basico), e non presenta pericoli a differenza dei nucleofili intercalanti ​di DNA (come il bromuro di etidio);+  - colorazione con il blu di toluidina per circa 3 minuti. Il blu di toluidina e' una sostanza nucleofila che permette la colorazione del nucleo cosicche'​ siano visibili al miscroscopio. Essa non presenta pericoli a differenza dei nucleofili intercalanti ​del DNA (come il bromuro di etidio);
   - posizionare la radice colorata sul vetrino con una goccia d'​acqua e coprire con il copriogetto;​   - posizionare la radice colorata sul vetrino con una goccia d'​acqua e coprire con il copriogetto;​
   - osservare il preparato al microscopio ottico.   - osservare il preparato al microscopio ottico.
  
-  * **Processo ​mitodico**: +  * **Processo ​mitotico**: 
-La mitosi e' un processo di divisione cellulare tipico delle cellule somatiche (tutte quelle che compomgono ​l'​organismo con l'​eccezione di quelle sessuali), durante il quale da una cellula madre diploide si formano due cellule figlie anch'​esse diploidi. Questo rappresenta l'​ultima fase di un processo chiamato __ciclo cellulare__ che si suddivide in: interfase (divisa in G1-sintesi proteica, S-duplicazione e G2-preparazione) e fase M (mitosi).+La mitosi e' un processo di divisione cellulare tipico delle cellule somatiche (tutte quelle che compongono ​l'​organismo con l'​eccezione di quelle sessuali), durante il quale da una cellula madre diploide ​(con corredo cromosomico 2n) si formano due cellule figlie anch'​esse diploidi. Questo rappresenta l'​ultima fase di un processo chiamato __ciclo cellulare__ che si suddivide in: interfase (divisa in G1-sintesi proteica, S-duplicazione e G2-preparazione) e fase M (mitosi).
 La fase M e' a sua volta suddivisa in 4 fasi:  La fase M e' a sua volta suddivisa in 4 fasi: 
-  - PROFASE (condensazione della cromatina in cromosomi e formazione del fuso mitodico)+  - PROFASE (condensazione della cromatina in cromosomi e formazione del fuso mitotico)
 {{:​biologia:​esperienze:​profase.gif?​100|}} {{:​biologia:​esperienze:​profase.gif?​100|}}
-  - METAFASE (i cromosomi si allineano all' equatore del fuso mitodico)+  - METAFASE (i cromosomi si allineano all'​equatore del fuso mitotico)
 {{:​biologia:​esperienze:​division2_f.gif?​100|}} {{:​biologia:​esperienze:​division2_f.gif?​100|}}
-  - ANAFASE (i cormatidi migrano ai poli del fuso mitodico)+  - ANAFASE (i cormatidi migrano ai poli del fuso mitotico)
 {{:​biologia:​esperienze:​anafase.gif?​100|}} {{:​biologia:​esperienze:​anafase.gif?​100|}}
   - TELOFASE (i cromatidi iniziano il disassemblamento in cromatina).   - TELOFASE (i cromatidi iniziano il disassemblamento in cromatina).
biologia/esperienze/mitosi.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)