Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:esperienze:istologia_delle_foglie

Differenze

Queste sono le differenze tra la revisione selezionata e la versione attuale della pagina.

Link a questa pagina di confronto

Entrambe le parti precedenti la revisione Revisione precedente
Prossima revisione
Revisione precedente
biologia:esperienze:istologia_delle_foglie [2018/06/16 10:14]
francesco.nobile
biologia:esperienze:istologia_delle_foglie [2019/09/23 14:30] (versione attuale)
Linea 21: Linea 21:
  
 Le gimnosperme hanno una struttura ben distinta in radici, fusto, foglie ma non presentano né fiori né frutti. A questo gruppo appartengono le conifere. I semi si sviluppano su particolari strutture, i coni. A questo phylum appartengono alberi dalle foglie aghiformi, come ad esempio il pino, il cipresso, l’abete e le sequoie giganti. ​ Le gimnosperme hanno una struttura ben distinta in radici, fusto, foglie ma non presentano né fiori né frutti. A questo gruppo appartengono le conifere. I semi si sviluppano su particolari strutture, i coni. A questo phylum appartengono alberi dalle foglie aghiformi, come ad esempio il pino, il cipresso, l’abete e le sequoie giganti. ​
-Le angiosperme sono le piante più diffuse e la loro peculiarita'​ è la presenza di una struttura specifica per la riproduzione:​ il fiore. Le angiosperme si suddividono in due grandi classi: le monocotiledoni,​ ovvero quelle piante che hanno un solo cotiledone (una singola fogliolina embrionale ​dalla quale si sviluppa poi la pianta), foglie con nervature parallele e fiori con 3 petali o multipli di 3; le dicotiledoni invece hanno due cotiledoni, ​ foglie con nervature ramificate e i fiori presentano 4-5 petali o loro multipli.+Le angiosperme sono le piante più diffuse e la loro peculiarita'​ è la presenza di una struttura specifica per la riproduzione:​ il fiore. Le angiosperme si suddividono in due grandi classi: le monocotiledoni,​ ovvero quelle piante che hanno un solo cotiledone (una singola fogliolina embrionale),​ foglie con nervature parallele e fiori con 3 petali o multipli di 3; le dicotiledoni invece hanno due cotiledoni, foglie con nervature ramificate e i fiori presentano 4-5 petali o loro multipli.
  
  
Linea 47: Linea 47:
 **MATERIALE BIOLOGICO** **MATERIALE BIOLOGICO**
  
-Narcisus coeticus;+Narciso;
 Lauro trinervio; Lauro trinervio;
 Ulivo; Ulivo;
biologia/esperienze/istologia_delle_foglie.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)