Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:esperienze:dissezione_seppia

Questa è una vecchia versione del documento!


1 Pinne laterali che favoriscono il movimento dell’animale
2 Occhio
3 Mantello superiore
4 Sono visibili 8 tentacoli che circondano la bocca; altri due tentacoli, molto più lunghi, forniti di ventose solo all’estremità e utilizzati per prendere le prede, sono posizionati all’interno di apposite tasche
5 Apertura boccale con il becco
6 Il becco, di natura cornea, è composto da due parti; tale struttura è utilizzata dalla seppia per staccare pezzi di carne dalle prede
7 L’osso di seppia è costituito per l’85-80% di carbonato di calcio, disposto a strati paralleli separati da cuscinetti ripieni di gas; tale struttura permette alla seppia di ottenere un supporto solido per la sua struttura, e nello stesso tempo risulta essere una struttura molto leggera che non interferisce con le capacità di nuoto dell’animale
Commento
**Torna all'elenco dei campioni disponibili**


biologia/esperienze/dissezione_seppia.1552679541.txt.bz2 · Ultima modifica: 2019/09/23 14:33 (modifica esterna)