Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:collezioni:sanguisuga

:collezione-small.png LAB2GO Scienza

Sanguisuga

Nome comune Sanguisuga
Phylum Anellida
Classe Clitellata
Sottoclasse Hirudinea
Specie Hirudo sp.
Commento Le sanguisughe generalmente vivono in prossimità delle paludi delle regioni intertropicali; sono però più diffuse le sanguisughe acquatiche che vivono in acque dolci a fondo fangoso-argilloso. La bocca è circolare e provvista di una ventosa; grazie a dentelli calcarei o attraverso una proboscide estroflettibile si ancorano ad un altro animale nutrendosi del suo sangue. Tramite la produzione di anticoagulanti (irudina) e anestetici l’animale ospite non sente il dolore del morso. Una caratteristica che permette a questi ectoparassiti di immagazzinare il sangue per molto tempo è quella di avere un tubo digerente con molti diverticoli. Il corpo, anche se non ben visibile, è diviso in 34 segmenti (chiamati metameri) che a loro volta, esternamente, presentano da 3 a 5 annullazioni.
san.jpg
**Torna all'elenco dei campioni disponibili**

Sitografia

biologia/collezioni/sanguisuga.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)