Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:collezioni:rana

Indice

Rana

Nome comune Rana comune
Phylum Chordata
Classe Amphibia
Ordine Anura
Specie Pelophylax esculentus
Commento La Rana comune, o rana ibrida dei fossi, o anche rana verde, appartiene all’ordine degli Anuri con oltre 7.000 specie, comunemente definite rane, rospi e raganelle. Talvolta questo taxon è anche indicato come Salienti, dal participio presente del verbo latino salire, che significa saltare.È una rana acquatica di 12 cm di lunghezza, dal muso appuntito e dalle dita ampiamente palmate. Il dorso, di colore verde smagliante o bruno oliva, talvolta è cosparso di macchie nere. La rana comune si nutre di insetti, di chiocciole, di girini ed anche di rane più piccole, catturate con la larga e vischiosa lingua.La specie è comune in gran parte dell'Europa occidentale, centrale e orientale. In Italia è presente con certezza solo nella pianura Padana.
rana_.jpg600px-77525.jpg
**Torna all'elenco dei campioni disponibili**

Sitografia

biologia/collezioni/rana.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)