Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:campioni:midollo_spinale

:campione-small.png LAB2GO Scienza

Midollo spinale (uomo)

Colorazione: Ematossilina-Eosina

Il midollo spinale è un organo del sistema nervoso centrale che decorre all’interno del canale vertebrale delimitato dalle vertebre. L’anatomia microscopica dell’organo è ben osservabile nella sezione trasversale in cui si identificano:

  • Sostanza grigia, delimitata dal tratteggio (Figura a), nella parte più interna dell’organo (all’opposto di quanto si osserva in cervello e cervelletto in cui la sostanza grigia è periferica). Ha una tipica forma riconducibile ad una H o ad una farfalla, che permette di evidenziare due corna anteriori, che si estendono ventralmente, e due corna posteriori, localizzate dorsalmente. In questa regione sono localizzati i corpi cellulari dei neuroni multipolari ( ingrandimento Figura b), i dendriti e le relative cellule di neuroglia. In dettaglio nelle corna anteriori sono localizzati i corpi cellulari dei grandi motoneuroni, mentre in quelle posteriori i corpi cellulari dei neuroni sensitivi, più piccoli.

  • Sostanza bianca, localizzata perifericamente rispetto a quella grigia, è formata da assoni provvisti di guaina mielinica (fibre nervose mieliniche, ingrandimento Figura c) provenienti dalla sostanza grigia, e dalle relative cellule di neuroglia.

  Al centro della sezione è osservabile il canale centrale o canale ependimale (Figura a), rivestito da cellule ependimali (un tipo di cellule di neuroglia), che contiene una piccola quantità di liquido cefalorachidiano.

Sitografia

biologia/campioni/midollo_spinale.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)