Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:campioni:ganglio_simpatico

:campione-small.png LAB2GO Scienza

Ganglio simpatico (uomo)

Colorazione: Mallory

I gangli sono aggregati di corpi cellulari di neuroni presenti all'esterno del sistema nervoso centrale (SNC). Si suddividono in:

  • gangli spinali, sensitivi, localizzati in prossimità del midollo spinale, che portano impulsi al SNC
  • gangli autonomi (simpatici e parasimpatici), motori, localizzati perifericamente che portano impulsi alla muscolatura liscia, al cuore e alle ghiandole.

I corpi cellulari dei neuroni gangliari simpatici sono multipolari e presentano un nucleo caratteristico spesso eccentrico e un nucleolo intensamente colorabile. Le cellule binucleate non sono rare. I gangli simpatici, le cui cellule sono neuroni multipolari, piccole e di dimensioni uniformi, costituiscono la sottoclasse più numerosa dei gangli autonomi e sono posti a livello del tronco simpatico e sulla superficie anteriore dell'aorta. Essi possiedono lunghi assoni post-sinaptici che innervano gli organi viscerali. Questi gangli sono avvolti da una capsula di tessuto connettivo fibroso, dalla quale si dipartono setti, che si dirigono all'interno del ganglio. I corpi cellulari dei neuroni gangliari sono circondati da cellule satelliti che giocano un importante ruolo nel costituire un sostegno strutturale e metabolico ai neuroni con i quali sono in rapporto. Nel caso dei gangli simpatici le cellule satelliti sono solitamente meno numerose rispetto a quelle che si ritrovano intorno alle cellule dei gangli spinali.

Sitografia

biologia/campioni/ganglio_simpatico.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)