Strumenti Utente

Strumenti Sito


biologia:campioni:cervelletto

:campione-small.png LAB2GO Scienza

Cervelletto (uomo)

Colorazione: Mallory

Il Cervelletto è un organo del sistema nervoso centrale localizzato al di sotto degli emisferi cerebrali preposto al controllo della postura e dell’equilibrio e coinvolto in alcune funzioni cognitive. Ha una forma ovoidale del peso di ~135 grammi ed è rivestito da una struttura membranosa connettivale detta pia madre (la più interna delle meningi), che contribuisce a formare la barriera emato-encefalica

L’anatomia microscopica permette di distinguere: la Sostanza Grigia, costituisce la corteccia, ossia la parte più superficiale del cervelletto (disposizione opposta rispetto al midollo spinale), caratterizzata da una serie di circonvoluzioni che appaiono come scanalature parallele lievemente separate. E’ la regione in cui sono localizzati i corpi cellulari dei neuroni, i dendriti e le relative cellule di neuroglia. La sostanza grigia è a sua volta suddivisa in 3 strati:

  • Strato molecolare (superficiale) è povero di cellule e include le arborizzazioni dendritiche dei neuroni dello strato intermedio e una serie di fibre non mielinizzate
  • Strato di Purkinje (intermedio) in cui si dispongono, tipicamente su una fila unica, i corpi cellulari piriformi dei grandi neuroni multipolari di Purkinje. I numerosi dendriti di questi neuroni vanno a localizzarsi nello strato molecolare, mentre l’assone di ciascuno di questi neuroni attraversa lo strato granulare, si riveste di guaina mielinica e va a localizzarsi nella sostanza bianca.
  • Strato granulare (più profondo) contiene miriadi di piccoli neuroni, i più piccoli esistenti, detti granuli cerebellari, ed è attraversato dagli assoni dei neuroni di Purkinje.

La Sostanza Bianca localizzata internamente rispetto alla sostanza grigia è costituita da assoni (fibre nervose) sia afferenti, provenienti dal tronco encefalico, che efferenti, provenienti dai neuroni di Purkinje

Sitografia

biologia/campioni/cervelletto.txt · Ultima modifica: 2019/09/23 14:30 (modifica esterna)